IN PRIMO PIANO

Come preparare l'henné

Cosa succede quando si mescola il miglior henné iraniano con burro di cacao biologico equosolidale (e 100% tracciabile fino al produttore) e con un’idea ispirata all’antica tradizione cinese del confezionare il tè? Nasce la tinta per capelli migliore per un colore naturale!

L’henné Lush è una tinta per capelli naturale al 100% e biologica. Funziona come una vernice sopra il tuo colore naturale rivestendo ogni capello con splendide tonalità. Usare una tintura vegetale come l’henné ha molti vantaggi: il colore è unico da persona a persona, la ricrescita risulta molto meno vistosa rispetto alle tinte sintetiche, e agisce come trattamento naturale per dare luminosità e rinforzare i capelli. Inoltre, è perfetto per farsi una serata tranquilla a casa e, seguendo queste istruzioni, applicare l’henné è facile. 

Come scegliere il colore giusto?

Brun:
 Un henné iraniano arricchito di indaco e caffè macinato per un colore castano cioccolato intenso.

Rouge:
 Per il vero colore rosso fuoco acceso, è fatto con henné iraniano e succo fresco di limone biologico per capelli forti e luminosi.

Marron:
 Con indaco, caffè macinato e succo fresco di limone biologico per un colore castano luminoso dai riflessi ramati autunnali.

Noir:
 È la più scura delle nostre tinte per capelli, ricca di indaco per un colore nero come la notte. Contiene anche un pizzico di henné iraniano, giusto per dare tanta luce ai capelli, ma senza riflessi rossi.

Cosa serve per fare l’henné

Prima di iniziare è importante raccogliere tutto quello che ti serve per preparare l’henné:

  • • Guanti di gomma.
  • • Una pentola e una ciotola resistente al calore per il bagnomaria.
  • • Un cucchiaio per mescolare.
  • • Dei vecchi giornali da mettere per terra.
  • • Delle mollette per suddividere i capelli.
  • • Un asciugamano scuro.
  • • Della pellicola di plastica o una cuffia da doccia (facoltativo).    • Ultrabalm o Ultrabland per proteggere la pelle da eventuali macchie.
  • • Un pennello da tinta per applicare l’henné (ma puoi anche farlo direttamente con le mani protette dai guanti).

Prova il colore prima su una ciocca

Per essere sicuri che il colore ti piaccia, devi sempre provarlo prima su una ciocca: questo è particolarmente importante se hai i capelli trattati, tinti o schiariti, sia da prodotti chimici che naturali come il sole o il mare, perché può alterare parecchio il colore. Ricorda che il colore continua a svilupparsi per 24 ore dopo il risciacquo. Solo allora potrai veramente apprezzare il risultato. 

Per fare la prova basta prendere un pezzettino di henné, mescolarlo con acqua calda e applicarlo con le mani (protette) su una ciocca di capelli di uno o due centimetri di larghezza. Tieni l’henné in posa per due o tre ore, quindi risciacqua e fai lo shampoo normalmente. Se dopo 24 ore il risultato della prova ti piace, allora puoi procedere e applicare l’henné su tutta la capigliatura.

PS: Se hai oltre il 40% di capelli bianchi, ricordati di fare il test su una ciocca che rispecchi l’effetto generale: la tinta con l’henné risalta di più sui capelli bianchi rispetto a quelli scuri, quindi aspettati risultati brillanti. 

Come preparare l’henné 

(è facile come contare fino a 4)

  1. 1. Applica un balsamo protettivo come Ultrabalm o Ultrabland lungo la linea dei capelli (o della barba) e sulle orecchie per proteggere la pelle da eventuali macchie - di solito non succede, ma dipende dalla pelle. 
     
  2. 2. Spezzetta il tuo henné, mettilo a bagnomaria e coprilo con un po’ d’acqua bollente: il burro di cacao si scioglierà liberando gli ingredienti. Mescola bene aggiungendo progressivamente acqua bollente fino ad ottenere la consistenza del cioccolato fuso. Più caldo è l’henné, migliore sarà il risultato (ma bada a non scottarti!).
     
  3. 3. Indossa un paio di guanti di gomma e applica una generosa quantità di henné sui capelli asciutti (puliti). Per un risultato ottimale, procedi per settori, andando da dietro in avanti, coprendo prima le radici e poi le punte. Durante l’applicazione, assicurati che l’henné rimanga ben caldo nel bagnomaria.
     
  4. 4. Tienilo in posa da una a tre ore, ma ti consigliamo almeno due ore. Risciacqua l’henné facendoti lo shampoo normalmente. Il colore della tinta continua a svilupparsi per 24 ore (e anche fino a 48 ore se hai scelto il castano Brun o il Noir).

Lush Cosmetics: Mark's Master Class: Lizzie's Colour

Buono a sapersi:

  • - L’henné è sicuro e puoi usarlo tutte le volte che vuoi. Prova ad applicarlo più volte di seguito per ottenere un colore più intenso e luminoso.  
     
  • - Se vuoi intensificare i riflessi rossi, avvolgiti la testa con la pellicola o una cuffia da doccia e tieni i capelli al caldo – un lungo bagno vaporoso è l’ideale! Al contrario, lasciare i capelli all’aria ti permetterà di ottenere un colore più scuro.

Pronti a far girare più di una testa? Se vuoi vedere i risultati dell’henné Lush sugli altri o condividere il tuo colore, usa l’hashtag #LushHenna su Twitter e Instagram.

Commento (1)
1 Commento

rossana108

chi siamo 8 mesi fa

Grazie per i consigli. Molto utili e l’ henné di Lush è ottimo!
Contenuti correlati (4)

Prodotti correlati

4 oggetti
Marron (Riflessi Scarlatti) Hennè
Henné
I riflessi caldi ed invitanti delle castagne
15,95 €
325g
Rouge (Come un Sole Rosso Acceso) Hennè Lush
Henné
Per capelli rosso fuoco
15,95 €
325g
Henné
Per toni scuri e misteriosi
15,95 €
325g
Brun (Caffè Caffè) Hennè Lush
Henné
Per un castano dal piglio affascinante
15,95 €
325g