IN PRIMO PIANO

Halloween: origini, simboli e leggende

Qual è l’origine della festa più scura dell’anno? Perché la zucca è il simbolo di Halloween? Come mai la «notte delle streghe» si festeggia il 31 ottobre? La sua storia è tanto misteriosa quanto affascinante. Prova a leggere... se hai il coraggio: scoprirai un sacco di cose su Halloween e farai incontri del quarto tipo con i prodotti da brivido della collezione 2018.

Cosa vuol dire Halloween?

La festività pagana di Halloween (da Hallow, “Ognissanti”, e Eve, “Vigilia”) deriva da Samhain, l’antica tradizione celtica di festeggiare la fine del raccolto e il nuovo anno, che cadeva appunto il 31 ottobre. Forse deriva dall’irlandese antico - samain, samuin, o samfuin - che dovrebbe significare «fine dell’estate». In gaelico moderno, invece, si traduce con «novembre».

La zucca: chi era Jack-o'-lantern?

La leggenda della zucca intagliata non viene dai celti, ma da una leggenda irlandese, conosciuta appunto come Jack-o'-lantern. Ne esistono diverse versioni, ma questa è senz’altro la più conosciuta:

Jack, un fabbro avaro e astuto, incontrò in un pub il diavolo in persona, il quale voleva approfittare della situazione per rubargli l’anima. Fu così che Jack gli propose un patto: sì, l’anima sarebbe stata sua, ma solo dopo l’ultima bevuta. Il diavolo si trasformò in una moneta, che il fabbro mise subito nel borsello vicino a una croce d’argento. Per farsi liberare, il diavolo promise a Jack che non si sarebbe più fatto vedere per dieci anni.

Dieci anni dopo, il diavolo tornò a far visita a Jack. Prima di farsi rapire l’anima, il fabbro chiese astutamente al diavolo di cogliere una mela e, nel frattempo, incise una croce sul tronco dell’albero per impedirgli di scendere. Dopo un litigio, il diavolo promise finalmente a Jack di risparmiarlo per tutta l’eternità.

Jack aveva commesso troppi peccati per poter andare in Paradiso e, allo stesso tempo, non sarebbe nemmeno stato accolto all’Inferno. Mentre il fabbro si lamentava del buio e del freddo, il diavolo gli lanciò un pezzo di legno infuocato. La leggenda narra che da quel momento Jack, dopo aver messo la fiammella in una rapa intagliata, si aggiri nella notte alla ricerca di un luogo di pace.

E cosa c’entra quindi la zucca? Nella leggenda originale non ce n’è traccia, si parla solo di rapa…. la ragione è semplice: molti irlandesi nel corso dell’800 sono emigrati in America, dove le rape erano troppo piccole per essere usate come lanterne. Hanno quindi deciso di sostituire le rape con le zucche... che non solo erano più grandi, ma anche più facili da coltivare!

Ora che non potrai più vedere una zucca senza pensare allo spirito di Jack, scopri lo spumante da bagno Sparkly Pumpkin, ispirato al simbolo di Halloween: festeggia la notte delle streghe con questo scintillante sortilegio da lanciare in vasca sbriciolandolo sotto il getto d'acqua, e lasciati stregare da schiume piene di oli essenziali di chiodi di garofano e pompelmo per illuminare corpo e spirito.

Streghe e gatti neri

Non c’è Halloween senza streghe, e non c’è strega senza gatto nero! Oltre a svolazzare qua e là di notte in sella ad una scopa malandata o preparare pozioni magiche, ogni strega che si rispetti ha come animale da compagnia un bel gatto nero (dagli occhi gialli gialli, di solito...).  È un po’ il suo animale-guida, il suo alleato.

Strega o stregone che tu sia, lasciati dunque conquistare dallo spumante da bagno Bewitched, un magico mix fruttato da sbriciolare sotto il getto d’acqua nella vasca da bagno per ammaliare i tuoi sensi in un batter di ciglia con schiume dell’altro mondo (è così godurioso che potresti anche ritrovarti a far le fusa!).

Ma non è finita qui, c’è anche Bewitched confezione regalo, avvolta in un knot wrap da brivido in perfetto stile Halloween: dentro, si nascondono profumate creature pronte a lanciare rilassanti incantesimi nella vasca da bagno, tra fragranti e luminose schiume.

Fantasmi, spettri e altre presenze

Boo! Anche i fantasmi sono uno dei simboli più famosi di Halloween:la tradizione vuole che nella notte tra il 31 ottobre e il 1° novembre gli spiriti possano tornare tra i vivi. Acchiapparne uno vero è difficile, ma potrebbe aiutarti il potere spiritico  e soprannaturale di Ectoplasm, un’irresistibile fragranza agrumata, con uno spettrale sentore di verbena tropicale che non ti lascia più: per non farti mancare nulla, la trovi in versione crema da doccia liquida o solida, profumo solido e washcard.

Se invece vuoi ritornare fra i vivi anche dopo aver fatto le ore piccole, allora scegli la confezione regalo Two Headed Monsters! Avvolti in un coloratissimo knot wrap sostenibile, in 100% cotone biologico, trovi la jelly bomb Ectoplasm e la bomba da bagno Monsters’ Ball, piene di spiritosi oli essenziali e pronte a sciogliersi nel buonumore della tua vasca per lasciare la pelle morbidissima e risuscitare i sensi.

Hai paura della notte (o ti sei dimenticato di pagare le bollette)? Scegli il sapone che brilla  nel buio Ghost in the Dark: grazie alla lemongrass rinfrescante e al bergamotto ritemprante, questo simpatico fantasmino diffonde ovunque buonumore sciogliendosi in schiume che ti conquisteranno con un profumo da urlo.

Vuoi scoprire tutti i prodotti, i knot wrap e le confezioni regalo? Non serve fare strani incantesimi o mettersi in contatto con spiriti dispettosi... basta cliccare a questo link!

Commenti (0)
0 Commenti
Contenuti correlati (4)

Prodotti correlati

4 oggetti
Edizione limitata
Ghost in the dark halloween sapone che si illumina al buio a forma di fantasma
Sapone
Evviva! È Halloween!
7,95 €
100g
Esaurito
ectoplasm halloween gel doccia nudo e solido a forma di bottiglia di colore giallo fluorescente
Crema da doccia solida
Spaventosamente idratante
13,50 €
200g
Edizione limitata
Confezione Regalo Bewitched a forma di strega di Halloween
Le regole del sortilegio perfetto
35,95 €
Uno
Edizione limitata
eye ball bomba da bagno a forma di bulbo oculare con iride arancione
Bomba da bagno
Frizzante piacere, in un batter d'occhio
6,50 €
200g