IN PRIMO PIANO

L’ultimo anno del deodorante spray: ecco perché il nudo è la prossima tendenza nei deodoranti.

Usare il deodorante fa parte della nostra routine quotidiana, proprio come lavarsi i denti, pettinarsi e farsi la doccia. Che sia un antitraspirante spray o una versione roll-on, in ogni caso la maggior parte di noi utilizza un deodorante ogni giorno. Ma quanto spesso ci capita di fermarci a riflettere sulle confezioni di questi prodotti?

Il 79% delle persone residenti nel Regno Unito, acquista il deodorante nella propria spesa abituale. Si tratta di circa cinquanta milioni di persone, e se ci si sofferma sulla quantità di deodoranti in commercio con confezioni di plastica o materiali non riciclabile, o bombolette spray, è facile immaginare l’impatto deleterio che questo può avere sull’ambiente.

Deodoranti roll-on

I deodoranti roll-on vengono spesso confezionati nella plastica e, siccome la gran parte di queste confezioni è composta da due strati, uno esterno più spesso e uno interno più sottile, sono difficili da riciclare. Riciclare un prodotto composto da due tipi diversi di plastica è un procedimento che non è efficiente, sia dal punto di vista dei costi che dell’impronta carbonica, il che significa che costerebbe di più riciclare un deodorante roll-on che produrne uno nuovo.

Questo genera un enorme problema. Servono circa 450 anni per biodegradare la plastica e, con milioni di persone che utilizzano quotidianamente i deodoranti roll-on, la quantità di plastica che finisce nelle discariche è impressionante. Ogni anno, otto milioni di metri cubi di plastica finiscono negli oceani, per cui è davvero sconcertante pensare all’enorme spreco che c’è nel mondo.

Bombolette spray

Allo stesso modo, nel Regno Unito ogni anno vengono utilizzate circa 600 milioni di bombolette spray, l’equivalente di dieci confezioni a persona. Uno degli usi principali delle bombolette spray è proprio nei deodoranti, gli antitraspiranti e i body spray ma, sebbene la buona notizia è che le bombolette spray sono riciclabili, in realtà poi non è così semplice farlo.

Per essere lavorata, una bomboletta spray deve essere completamente vuota, asciutta e pulita - e quindi in pratica è davvero difficile. In più, i gas compressi utilizzati nelle bombolette spray hanno un impatto negativo sulle emissioni di CO2. Un recente studio ha dimostrato che se un milione di persone cambiasse la propria bomboletta spray con una versione compatta verrebbero salvate 696 tonnellate di CO2 e abbastanza alluminio per poter realizzare fino a 20.000 biciclette. Immagina se, invece di scambiarle per bombolette spray più piccole, decidessero di abbandonarle del tutto? Ecco sicuramente un’altra buona ragione per preferire i deodoranti nudi.

Deodoranti solidi

Per quello che riguarda la sensazione sulla pelle, il deodorante Lush solido (e nudo) Aromaco è qualcosa a metà tra il deodorante in crema e il deodorante roll-on.  

Contiene una base di glicole propilenico derivato dall’olio di colza, bicarbonato di sodio derivato dall’acqua salata e stearato di sodio derivato dall’olio vegetale. Il tutto viene sciolto in un infuso di erbe naturalmente astringenti, aceti e oli essenziali antibatterici. Il bicarbonato di sodio assorbe l’eccesso di sudore e riduce l’acidità della pelle creando un ambiente ostile per la proliferazione batterica. Questo composto viene poi colato negli stampi dove viene lasciato solidificare per creare blocchi di deodorante self-preserving che può essere tagliato fresco nella quantità desiderata. Questo deodorante solido è facile da utilizzare e far scorrere lungo le curve del corpo, proprio come un deodorante roll-on.

T’eo è un deodorante solido che lascia una delicata polvere sulla pelle per le zone del corpo che necessitano di un prodotto dal forte potere assorbente. Una base composta da bicarbonato di sodio deodorante, cremor tartaro e magnesio carbonato viene mescolata con ingredienti liquidi come l’olio di nocciolo di albicocca idratante e uva bianca freschissima per creare un impasto morbido che, una volta solidificato, si applica facilmente lasciando la sua delicata polvere deodorante sulla pelle. Per facilitarne l’utilizzo e la presa, un lato è immerso in una cera blu 100% biodegradabile.

Polverine deodoranti

Le polverine deodoranti come T for Toes o The Greeench, sono confezionate in bottigliette di plastica riciclata facili da pulire, asciugare e quindi riutilizzare o riciclare. La bottiglietta trasparente è prodotta in UK con PET (Polietilene tereftalato) 100% riciclato e facilmente riciclabile.  

Inoltre, i nostri fornitori hanno iniziato a introdurre nelle bottigliette parti di PET riciclato dagli stampi che usiamo per produrre i nostri saponi, deodoranti solidi e oli da massaggio, garantendo così un sistema a circuito chiuso.

I tappi delle bottigliette sono realizzati in India con polipropilene post-industriale riciclato al 100% (PP). Il polipropilene PP (tappo) va tenuto separato dal PET (bottiglietta) perché segue processi diversi per il riciclaggio. Puoi anche riportare i tappi neri delle nostre bottigliette al tuo negozio Lush più vicino insieme ai tuoi vasetti neri per assicurarti che vengano riciclate nel modo migliore (e ricordati che riportando in bottega 5 vasetti neri -puliti! – riceverai una maschera fresca in omaggio).  

Body Sprays

Per coloro che sono alla ricerca di un body spray senza aerosol, ne esistono molti sul mercato con spruzzino meccanico. La maggioranza dei body spray di alta gamma presenta una bottiglietta di vetro staccabile facile da riciclare. Tuttavia gli spruzzini, costituiti da un mix di plastica e metallo, sono troppo complessi da riciclare e per questo sono ancora in corso di lavorazione. Come alternativa, le confezioni dei body spray di Lush sono formate da due parti, la bottiglia e l’erogatore. La bottiglia è realizzata in polietilene ad alta densità (HDPE), una forma comune di plastica facilmente riciclabile e prodotta nel Regno Unito. È facile da staccare, pulire, asciugare e può essere riciclata in qualsiasi punto di raccolta. Anche il materiale misto dell’erogatore è prodotto in UK, anche se al momento non è ancora riciclabile. Ma non ti preoccupare, ci stiamo lavorando.

 

Abbandona il confezionato e scegli il nudo…

Insomma, i deodoranti naturali nudi o con poco materiale di imballaggio sembrano essere la scelta migliore. Non solo hanno un impatto minimo sull’ambiente, ma funzionano anche a meraviglia. Gli ingredienti naturali contenuti nei nostri deodoranti Lush aiutano a tenere sotto controllo l’odore di sudore e a massimizzare la freschezza mentre preservano allo stesso tempo il naturale equilibrio della tua pelle.

La loro formula naturalmente self-preserving e senza alluminio garantisce che gli ingredienti contenuti siano allo stesso tempo delicati sulla pelle e non danneggino l’ambiente.  

Commenti (0)
0 Commenti
Contenuti correlati (1)

Prodotti correlati

1 oggetto
Aromaco (Aromantico) Deodorante Solido Lush
Deodorante solido
Naturalmente profumato
8,00 €
100g