IN PRIMO PIANO

Samples of Society

Tutti hanno una storia da raccontare. Può succedere, però, che le storie di alcune persone siano più complicate di altre. 

Le storie di alcune persone possono finire per diventare un gran colpo di scena nella storia della vita di qualcun altro. Per le storie di alcune persone, il concetto d’inizio, sviluppo e fine è pressoché assurdo.

Ad esempio non esiste modo lineare di raccontarti la storia di Samples of Society: Metamorphosis. Il documentario ci porta in un viaggio da Dallas a Rio, per ritornare a Dallas e arrivare anche fino alla nostra modesta cittadina di Poole. E questa è solo la geografia del film, per non parlare della trama. Quello che possiamo dirti è che ha influenzato in modo notevole il Volume IV dei Gorilla Perfume, oltre alla bomba da bagno Metamorphosis. E che se ognuno di noi riuscisse a coglierne qualcosa, forse insieme potremo rendere la società un posto più accogliente.

Hal Samples, un fotografo di Dallas (Texas) ha avviato il progetto di Samples of Society molto tempo fa. “Avevo raggiunto tutto il successo che potevo sognare in azienda, ma non è bastato a riempire il vuoto che avevo dentro. Così ho mandato in fumo tutto. Mi sono ritrovato ad attraversare un periodo di metamorfosi che mi ha portato ad apprezzare le cose più semplici. Il mio compagno di stanza mi ha permesso di usare la sua videocamera, e così ho scoperto che questo strumento mi permetteva di vedere le cose in maniera diversa. Ho quindi girato per le strade con questa videocamera che mi ha permesso di relazionarmi con persone con le quali normalmente non sarei mai entrato in contatto. Una di queste persone mi ha confessato che tutto quello che desiderava era il potere di essere visibile: da quel momento ho utilizzato la videocamera per dare voce a coloro che normalmente non ne hanno. È così che è nata l’idea di Samples of Society."

Il progetto ha subito diverse svolte e colpi di scena inaspettati, e molte delle persone a cui Hal fa riferimento sono diventati i nostri Blackcurrant Angels, gli angeli del ribes nero, ossia la fonte d’ispirazione per i profumi del Volume IV, oltre ad una breve serie di animazioni con l’obiettivo di dare voce ai senzatetto. Tra i vari personaggi che Hal ha incontrato, probabilmente il più famoso è Tachowa Covington, l’uomo “senza affitto” che viveva in una cisterna d’acqua abbandonata ai margini di Los Angeles. Quando l’artista di fama internazionale Banksy ha deciso di taggarne la parete esterna, la cisterna ha attirato l’attenzione del pubblico su Tachowa. Dopo una serie di vicissitudini fatte di eventi ed emozioni che si sono susseguite, Hal e Tachowa sono finiti nella Pop-Up Gallery dei Gorilla Perfume a Edimburgo dove hanno conosciuto il nostro Simon Constantine.

E forse questo ci porta all’inizio di una parte della storia, o almeno alla parte in cui i Gorilla entrano in gioco. Potremmo dirti di più, ma per scoprire tutta la storia, è sicuramente meglio se t’immergi personalmente nel documentario. È una visione burrascosa, ma anche molto divertente.

Ascolta i commenti degli altri membri della società quando hanno visto il documentario per la prima volta.

Guarda qui su Lush Player, l’episodio pilota di Samples of Society: Metamorphosis. Gli episodi successivi usciranno prossimamente. Segui la Gorilla Arthouse sui canali social per rimanere aggiornato su questi personaggi e le loro incredibili storie.

Commenti (0)
0 Commenti