INGREDIENTE

Acqua della Regina di Ungheria (Water)

Profumata e tonificante
1
Prodotto con questo ingrediente

Il primo profumo alcolico al mondo in realtà era più che altro un tonico toccasana, a cui venivano attribuite proprietà quasi magiche. Chiamato acqua della Regina di Ungheria, e in seguito anche solo acqua di Ungheria, era un prodotto distillato contenente rosmarino e alcool, mentre alcune versioni successive prevedevano l’utilizzo di agrumi e altre piante, rendendolo un vero e proprio precursore dell’acqua di Colonia.

Descrizione

Descrizione

Secondo la leggenda, quest'acqua fu ideata per la regina Elisabetta di Ungheria (1305-1380), anche se esistono fatti e versioni discordanti circa la data esatta e persino il personaggio per cui la pozione sarebbe stata originariamente creata.

Si diceva che bevendo questo tonico, strofinandolo sulla pelle, usandolo per il bagno e inalandolo ci si potesse garantire longevità, un aspetto giovanile e protezione dalle malattie.

Il rosmarino è ricco di oli volatili, flavonoidi e acidi fenolici, sostanze dalle proprietà antisettiche e antinfiammatorie.

Nel tardo XVII secolo, l’acqua della regina di Ungheria venne introdotta in Inghilterra, dove a metà del secolo successivo era nota con il nome di "spirit of rosemary" (“alcool di rosmarino”).

Ispirandoci alla ricetta originale abbiamo creato una nostra versione dell’acqua della Regina di Ungheria, che utilizziamo nella nostra crema idratante Shangri La per le sue qualità benefiche.

Acqua della Regina di Ungheria (Water) è presente in questi prodotti
1
Prodotto con questo ingrediente
Acqua della Regina di Ungheria (Water) è presente in questi prodotti
skins_shangri_la_facial_moisturiser
Crema viso
Una pelle al settimo cielo
48,00 €
45g